Domenica In, Serena Rossi scoppia a piangere quando chiama Davide Devenuto…

Ausiliatrice Cristiano
Febbraio 18, 2019

L'intervista è stata però interrotta da un clamoroso fuori programma: il compagno Davide Devenuto ha telefonato in diretta e le ha fatto la proposta di matrimonio.

L'attrice, meravigliosa interprete di Mia Martini nel recente film 'Io sono Mia', ha raccontato con quanto onore e fatica ha vestito i panni dell'indimenticabile artista, ruolo per il quale ha studiato e ha letto tutte le interviste della nota cantante. Da qui la lettera dedicata a Mia Martini - "Tu ora non ci sei più, ma ci sono le tue canzoni, la tua voce e ci sono io, che voglio chiederti scusa per tutto quello che ti è stato fatto e dirti che se sono qui a parlare di te significa che, malgrado tutto, alla fine hai vinto tu" -, l'incontro con Olivia Bertè e la performance live di un medley dei più grandi successi di Mimì. La verità è che Mimì si era riavvicinata a papà, tanto è vero che aveva cambiato casa per avvicinarsi a lui. Un amore nato grazie al set galeotto di "Un posto al sole", anche se il sentimento sbocciò dopo una lunga amicizia, quando i due non lavoravano più insieme. Mara Venier si è subito informata se doveva prepararsi per partecipare a un matrimonio. C'era sempre stata una simpatia, ma mai mi sarei aspettata di poter avere una storia seria. "Poi sono andata via, lui mi ha cercata e dopo 4 mesi vivevamo insieme". "Mara, organizzi tutto tu". Commossa fino alle lacrime e felicissima la Rossi, che ha avuto il figlio Diego da Devenuto nel 2016. Cose come quelle che sono successe a lei ti annientano.

Al termine di Minuetto, la sorella minore di Mia Martini, anche lei ospite, ha voluto regalare la chitarra di Mimì proprio a Serena Rossi in segno di gratitudine per il modo in cui ha voluto portarla sul piccolo schermo: grande la commozione di tutti, pubblico e Mara Venier compresi. Forse perché eri una donna, una donna di carattere. Non ci siamo mai allontanate e non abbiamo mai discusso.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE