Ciclismo, Team Sky: "niente Giro d'Italia per Froome e Thomas. Bernal capitano"

Rufina Vignone
Gennaio 3, 2019

Conosco le strade, mi piace molto il Giro e voglio puntare in alto. Chris Froome e Geraint Thomas correranno il Tour, Egan Bernal - definito già in passato da Dave Brailsford il Messi del ciclismo - sarà a soli 21 anni il capitano della corazzata britannica al Giro.

Non appena si è aperto il 2019 il Team Sky ha svelato i piani dei propri capitani in vista della stagione ormai alle porte. Sebbene il percorso della prossima Corsa Rosa si addica loro molto, sia Chris Froome che Geraint Thomas la diserteranno per presentarsi ancora una volta al via della Grande Boucle.

La scelta della formazione guidata da Dave Brailford, all'ultimo anno nel ciclismo professionistico, è per certi versi controversa, ma dettata da una legge inequivocabile: il Tour de France è la corsa più importante al mondo e come tale vi si manda lì il meglio per tentare l'assalto alla maglia gialla.

Froome ha spiegato: "È stata una decisione difficile quella di capire su quale Grande Giro concentrarsi, specialmente dopo aver vinto il Giro d'Italia l'anno scorso e aver vissuto un momento così bello in quella corsa con la squadra, ma per il 2019 il mio obiettivo numero uno sarà il Tour de France. Se non lo avessi vinto, forse sarei andato al Giro o alla Vuelta, ma era troppo stimolante l'idea di tornare lì e avere il numero 1 sulla schiena". Ho vissuto per tre anni in Italia dove ho tanti amici. Il gallese ha anche dichiarato che punterà al titolo mondiale a cronometro nello Yorkshire il 25 settembre prossimo. "Ma la mia stagione inizierà con il Tour Colombia: è la gara di casa e voglio fare bene per i tifosi, per la mia famiglia e per la Colombia". "E' stata dura scegliere cosa fare in questo anno che comincia - fa sapere Froome in una nota diffusa dal team -, ma ho deciso che per il 2019 punto sul Tour de France". È sicuramente difficile non tornare al Giro d'Italia e difendere la maglia rosa, ma penso che, con il Tour de France come obiettivo principale, sia meglio saltare il Giro d'Italia nel 2019.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE