È morto l'autista italiano del pullman che si è schiantato a Zurigo

Bruno Cirelli
Gennaio 2, 2019

Dopo due settimane di agonia è morto lunedì 31 dicembre 2018 Roberto Tonoli, l'autista sessantunenne di Pegli rimasto gravemente ferito nell'incidente stradale del pullman Flixbus lo scorso 16 dicembre nei pressi di Zurigo. Nello schianto ha perso la vita anche una donna di Como, Nicoletta Nardoni, 37 anni.

Il mezzo, partito dal capoluogo ligure, era diretto in Germania, a Dusseldorf. Il bilancio dell'incidente del FlixBus si è aggravato in queste ore. Tra le cause del disastro ci potrebbe essere il maltempo: nella zona era caduta una fitta nevicata e le temperature erano molto basse. "I nostri pensieri - scrive l'azienda - sono rivolti alla famiglia e agli amici dell'autista".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE