Capodanno 2019 Matera Rai Uno | Sarà una grande festa di San Silvestro

Ausiliatrice Cristiano
Gennaio 2, 2019

Per accompagnare i festeggiamenti della notte più lunga dell'anno il noto conduttore tv presenterà l'evento dalla magica cornice di Matera, Capitale Europea della Cultura 2019 che ospita la diretta del programma "L'Anno che Verrà": un evento come sempre ricco di cultura, spettacolo, musica e danza, quest'anno in diretta dalla città dei "Sassi", che con la sua bellezza paesaggistica e le tradizioni storiche è patrimonio dell'Unesco.

La piazza materana sarà soggetta a restrizioni: per ragioni di sicurezza, in piazza Vittorio Veneto al massimo 7500 persone contemporaneamente e saranno posizionati dei maxischermi nelle piazze vicine. Non appena sarà terminato il messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica, la suggestiva location di Piazza Vittorio Veneto di Matera ospiterà una kermesse di oltre quattro ore, realizzata in collaborazione con la Regione Basilicata e il Comune di Matera. Le altre potranno farlo in altre piazze del centro cittadino dove saranno predisposti tre maxi schermi.

Come ogni inizio anno che si rispetti non poteva mancare nemmeno per Capodanno 2019 "L'anno che verrà", condotto da Amadeus in diretta da Matera, in onda il 31 dicembre su Raiuno. Ci saranno Massimo Ranieri, Red Canzian, Michele Zarrillo, Gianni Togni, Fausto Leali, Malika Ayane, Il Volo, Ivana Spagna, Alan Sorrenti, Donatella, i Formerly of Chic ( i quali riproporranno i balli della disco-dance anni '70). Rai1 ha pensato anche ai più piccoli: Maggie & Bianca, le star di RaiRagazzi. Insieme a loro, saliranno sul palco anche molti altri esponenti della disco music tipica degli anni '80 e '90.

Anche quest'anno "L'Anno che Verrà" sarà trasmesso anche sul 1° canale del televisore e in HD sul Canale 501, oltre alla diretta radiofonica trasmessa da Rai Radio1 con uno speciale condotto sul posto da Carlotta Tedeschi e John Vignola che realizzeranno incursioni e interviste dal Backstage nel corso della diretta.

Gli artisti, che canteranno sia i più grandi successi del passato che quelli più attuali, saranno accompagnati da un'orchestra di ben trenta elementi, diretta dal Maestro Stefano Palatresi, e da un corpo di ballo composto da altrettanti professionisti guidati dal coreografo Fabrizio Mainini, mentre la regia sarà affidata a Maurizio Pagnussat. Ad affiancare Amadeus, Sergio Friscia con le sue complici e divertenti incursioni.

Anche in questa edizione dal palco de "L'Anno che Verrà" si esibiranno 3 gruppi musicali di eccellenza lucani; quest'anno sarà la volta dei "Tarantolati di Tricarico", delle "Officine Lucane" e dei "Renanera".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE