Francesco Chiofalo, a pochi giorni dall'intervento: "Sono terrorizzato"

Ausiliatrice Cristiano
Gennaio 1, 2019

Era qualche giorno prima di Natale, quando Francesco Chiofalo ha rivelato pubblicamente i suoi problemi di salute, di avere un tumore al cervello. L'ex di Temptation Island ha comunicato ai suoi follower che a breve si dovrà sottoporre a una rischiosissima operazione per la rimozione del tumore.

Come ogni intervento avrà dei rischi e Francesco confessa di esserne molto spaventato: "Ho molta paura di uscire da questo intervento diverso". Pur facendosi forza, Chiofalo non nasconde di avere molta paura del percorso che dovrà affrontare e, nel rispondere alle domande dei fans sui social, tira fuori tutto il suo dolore.

Francesco Chiofalo torna a parlare della sua malattia e lo fa a pochi giorni dall'intervento cercando di raccontare ai suoi followers quello che gli sta accadendo. Qualcuno gli chiede dove passerà il capodanno: "Per ovvi motivi queste festività sono state per me le più brutte di tutta la mia vita - dice Chiofalo - Domani passerò una serata molto tranquilla a casa, con un po' di amici". E' consapevole che si tratterà di un'operazione lunga e complicata: "Se avessi delle disabilità dopo l'operazione non penso che riuscirei ad accettarlo..."

Sicuramente diventare padre è uno dei miei desideri più grandi, ma comunque non ho solo un desiderio. "Solitamente questa è la domanda più banale del mondo - risponde lui - ma in questo caso no, me lo avete chiesto in tantissimi".

Con l'avvicinarsi dell'operazione di rimozione del tumore al cervello, Francesco Chiofalo si apre su Instagram: "Non sto per niente bene". "Sinceramente tutta questa storia del tumore e dell'operazione non l'ho presa nel migliore dei modi". Chiofalo è sincero e credo che qualsiasi ragazzo di ventinove anni avrebbe preso la notizia allo stesso modo, se non peggio. Sono dimagrito e non mi alleno più.

E ancora, attraverso le domande dei suoi follower, Francesco Chiofalo rivela la data orientativa della sua operazione: "Purtroppo tra pochissimo, più o meno dieci giorni. L'intervento sarà il 9, 10 o 11 di gennaio, la data precisa la saprò solo due o tre giorni prima".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE