Ancora primo Il Ritorno di Mary Poppins

Ausiliatrice Cristiano
Gennaio 1, 2019

Emily Blunt, la Mary Poppins moderna, ha voluto cambiare un po' il personaggio della prima tata perché consapevole di non essere all'altezza delle aspettative: il suo personaggio è dunque un po' più freddo e distaccato e con uno humor più tagliente di quello della prima versione.

- Julie Andrews diventò Mary Poppins quasi per caso: l'attrice, fino a quel momento sconosciuta, era stata scartata per la parte di Eliza Doolittle nel film che si basava su My Fair Lady. E oggi è anche sul grande schermo con il film "Il ritorno di Mary Poppins".

In tv OGGI 28 dicembre alle 21:25 - "Mary Poppins" (Film-musicale): I coniugi Banks sono alla ricerca di una governante che possa prendersi cura dei loro due figli. "Mi sono chiesta cosa potessi portare di mio al ruolo e in questo mi ha aiutato molto Rob Marshall che è riuscito a rendere il film intimo pur essendo una grande sfida per tutti".

Chi l'ha detto che a Natale si può volare solo con una slitta? A confrontarsi con le indimenticabili canzoni dai fratelli Sherman nel primo film sono Marc Shaiman (autore di tutte le musiche) e Scott Wittman (testi) che evocano le atmosfere di brani come 'Supercalifragilistichespiralidoso' e 'Un poco di zucchero', senza però ritrovare la stessa immediatezza.

Il Ritorno di Mary Poppins è ambientato a Londra durante la Grande Depressione degli anni 30, ventiquattro anni dopo gli eventi del film originale. Michel Banks (Whishaw) ora è adulto, sempre legatissimo alla sorella Jane (Mortimer), e padre di tre bambini, Annabel (Pixie Davies), John (Nathanael Saleh) e Georgie (Joel Dawson).

Mentre il rapporto di Michael con i suoi figli continua a peggiorare, il signor Wilkins (Colin Firth), il direttore apparentemente affabile e altruista della banca, avvia le procedure per il pignoramento della casa dei Banks, mandando ancora più in crisi l'esausto Michael. Il mito di Mary Poppins non si è mai spento e ha alimentato tanti film, come "Saving mr Banks", una pellicola ispirata alla storia di come Walt Disney ottenne i diritti del romanzo Mary Poppins, scritto dall'australiana Pamela Lyndon Travers.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE