Per Toninelli se Di Maio lo caccia è colpa dei Poteri Forti

Ausiliatrice Cristiano
Dicembre 31, 2018

Il premier Giuseppe Conte nella conferenza stampa di fine anno ha anticipato il rimpasto di Governo. "Siamo il governo dei fatti e non delle poltrone". Non occorre ricordarvi che tra i 49 disperati che attendono un porto sicuro ci sono bambini e minori non accompagnati per farvi comprendere le violazioni costanti che il nostro Paese sta attuando contro i più deboli. Tornando indietro c'è qualcosa che non rifarebbe?

Quel che conta nella vita è imparare dai propri errori. Non ho nulla di cui pentirmi, perché ciò che faccio è nell'interesse esclusivo degli italiani. Ho fatto qualche gaffe? Matteo Salvini ha smentito ma il messaggio è chiaro: si cambia. "Meglio fare gaffe che intascare mazzette", conclude.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE