Uccidono e mangiano una scimmia in diretta Facebook: sei arresti

Bruno Cirelli
Dicembre 30, 2018

"I responsabili hanno estratto il cervello del langur, l'hanno mangiato in diretta e hanno bevuto il sangue", ha precisato la polizia di Ha Tinh, centro del Vietnam, in un comunicato. Per questo motivo sei uomini sono stati arrestati nel Vietnam centrale, dove comportamenti di questo tipo sono ancora diffusi, nonostante le leggi di conservazione delle specie in vigore nel Paese, perché alcune parti del corpo degli animali sono ritenute curative. La polizia è riuscita a identificarli e arrestarli giovedì.

Gli uomini sono stati arrestati con l'accusa di aver violato i regolamenti sulla protezione di "animali in via di estinzione e preziosi" e hanno confessato il crimine, si legge in una nota pubblicata sul sito web della polizia provinciale di Ha Tinh. L'animale era stato acquistato da un cacciatore.

Le scimmie languri mangiatori di foglie sono tra le specie di primati più minacciate al mondo e si trovano solo nella parte settentrionale del Vietnam.

In Vietnam il consumo di specie rare e in via di estinzione è molto diffuso, ma illegale.

Hanno mangiato un esemplare di scimmia in via d'estinzione in diretta Facebook.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE