Michele Volpe è morto: ‘Michelone’ fu valletto di Avanti un altro

Ausiliatrice Cristiano
Dicembre 30, 2018

L'uomo è stato trovato senza vita nel letto della sua casa, dove viveva con il figlio Manuel e la madre.

Michele Volpe, per tutti 'Michelone', è prematuramente scomparso, a soli 47 anni, nella notte tra il 27 e il 28 dicembre.

Proprio per questo motivo, aveva da tempo importanti problemi di salute.

In passato, aveva partecipato come comparsa anche ad alcuni episodi di 'Distretto di polizia' e 'Codice rosso'. Prima dell'incidente era un assiduo frequentatore di palestre. La sua apparizione più nota resta però quella al fianco di Paolo Bonolis, come valletto per una sera nel programma Avanti un altro, in onda su Canale 5. Il suo ruolo nel programma preserale Avanti un altro era molto apprezzato anche dai bambini che lo consideravano una sorta di gigante buono della televisione.

Michele Volpe conviveva da anni con gravi problemi di salute dovuti al suo peso eccessivo.

I funerali si svolgeranno sabato 29 dicembre, alle ore 15, nella chiesa di Sant'Antonio. Sino a questo momento, sia Paolo Bonolis che la moglie Sonia Bruganelli, non si sono espressi pubblicamente ma siamo certi che privatamente avranno fatto arrivare le loro condoglianze alla famiglia del simpatico valletto.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE