Asia Argento, Tmz pubblica gli sms: "Ho fatto sesso con Bennett"

Ausiliatrice Cristiano
Agosto 23, 2018

Sono ore difficili per Asia Argento.

Il 21 agosto, il giorno dopo lo scoop del New York Times, Asia aveva diffuso una nota in cui negava qualsiasi relazione sessuale con Bennett. Asia smentisce con forza: "Sono profondamente scioccata e addolorata dal dovere leggere notizie assolutamente false". Argento ha negato le accuse e ha detto che farà tutto il necessario per difendersi. Ma le rivelazioni di Tmz mettono tutto in discussione.

Non c'è stata violenza ma ero gelata.

L'attrice, 42 anni, avrebbe pagato - secondo il Nyt - 380mila euro per fermare l'azione legale che voleva intentare Jimmy Bennett, proprio poco dopo aver detto lo scorso ottobre che il magnate del cinema Harvey Weinstein l'aveva stuprata. Asia Argento conclude la nota con queste parole: "Dunque, questo è l'ennesimo sviluppo di una vicenda per me triste che mi perseguita da tempo e che a questo punto non posso che contrastare assumendo nel prossimo futuro tutte le iniziative a mia tutela nelle sedi competenti".

È stato stupro, o un approccio sessuale?, le chiede l'interlocutore. Insieme agli sms, TMZ pubblica anche un selfie che ritrae l'attrice e regista italiana a letto con Jimmy Bennett.

"Ho fatto sesso con lui, è stato strano, non sapevo fosse minorenne finché è arrivata la lettera di estorsione" - si legge negli sms inviati da Asia Argento ad un amico - "Fino a due settimane prima di quella lettera, lui continuava a mandarmi messaggi d'affetto e anche diverse foto in cui era completamente nudo, che io non gli avevo mai chiesto". L'opinione pubblica si è spaccata in due e l'articolo ha provocato un effetto domino di altri accadimenti, dalla reazione di Sky, che ha pubblicato una nota rispetto alla sua partecipazione a X Factor, alle parole del padre Dario Argento, fino alla * a href="https://gossip.fanpage.it/asia-argento-matteo-salvini-mi-ha-dato-del-razzista-che-tristezza/" target="_blank" rel="noopener" *reazione di personaggi pubblici come il ministro degli interni Matteo Salvini, che non si è lasciato sfuggire l'occasione di dare eco alla notizia. Una portavoce del quotidiano statunitense sottolinea alle agenzie di stampa che "la Argento, il suo avvocato e il suo agente sono stati ripetutamente contattati e hanno avuto quattro giorni per replicare alla storia uscita domenica scorsa". Solo la libertà di non essere importunata. "E aiuti un povero scemo a ricostruirsi la vita". L'ha difesa dalle accuse di ipocrisia per aver continuato a frequentare Weinstein dopo lo stupro, e ha tentato di proteggerla da Bennett, descritto come un povero diavolo "che vuole solo spillarti soldi". All'amico l'attrice scrive: "Tutte quelle mail di Anthony che mi spingeva ad accettare di pagare".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE