Silverstone:escluse le Toyota.Vittoria alla Rebellion

Rufina Vignone
Agosto 22, 2018

Non è ancora chiaro se la Toyota presenterà appello alla decisione dei commissari, rimettendo quindi nelle mani di un tribunale la decisione sulla squalifica di entambe le vetture. Così infatti è andata, anche se in realtà per gran parte dell corsa a comandare era stata la vettura gemella di Mike Conway - Kamui Kobayashi - Jose Maria Lopez, poi fermata dalla dirigenza del team nipponico proprio per favorire l'equipaggio del Samurai, messo meglio nella generale e ormai involtato verso la conquista del titolo.

8 Fernando Alonso, Kazuki Nakajima e Sebastien Buemi ha vinto le prime tre gare della stagione Super WEC dopo aver vinto la sua terza vittoria di oggi nelle 6 ore di Silverstone. È stato deciso da piccoli dettagli perché le prestazioni di entrambe le vetture nel fine settimana sono state molto simili e questa volta è caduto dalla nostra parte.

"Una giornata divertente per noi, con molti sorpassi e alcuni problemi, quindi grazie al team, è stato fantastico lavorare con loro queste tre gare con un 1-2 in qualifica e gara, con una perfetta esecuzione di gara". Sebbene i commissari abbiano ascoltato le argomentazioni della Toyota, credendo alla buona fede, hanno stabilito che le parti della vettura devono essere in grado di resistere alle sollecitazioni di una gara di 6 ore. "Sono molto orgoglioso della squadra e dei compagni di squadra ed estremamente felice". "Entrambe le vetture - si legge nel comunicato ufficiale diffuso dalla Toyota - hanno riportato danni al fondo anteriore durante la gara a causa dell'impatto contro i nuovi cordoli del circuito di Silverstone".

"Ora andremo al Fuji, una tappa estremamente importante per l'intera squadra".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE