F1, Arrivabene promette: "Ferrari tenterà di sbilanciare il Mondiale"

Rufina Vignone
Giugno 6, 2018

"Il nostro impegno è quello di sbilanciare la situazione". Ce la metteremo tutta, i ragazzi che lavorano a casa e quelli in pista.

Aspettando il ritorno del mondiale di Formula 1 il prossimo fine settimana in Canada, il team principal della Ferrari, Maurizio Arrivabene, si è concesso un giorno di pausa al Mugello, sede del Gran Premio d'Italia di MotoGP. Durante l'intervista di Arrivabene si è parlato dell'incidente subito dal meccanico di Kimi Raikkonen, Francesco Cigarini: "So che è in convalescenza e tornerà a luglio nel team". "Stanno dando tutti il 120%". Infine un augurio per la gara, la speranza che siano piloti italiani a vincere la sfida. Traspare grande fiducia e ottimismo da parte del team principal di casa Ferrari, pronto ad assistere da vicino alle prove del Motomondiale.

Ai microfoni di Sky Sport Maurizio Arrivabene ha ammesso come le moto siano state il suo primo amore: "Da ragazzino ho iniziato con le moto, il concetto di trasgressione e libertà e poi non puoi avere la patente, quindi è normale sia il primo amore". Anche se da piccolo adoravo la Ferrari in modo allucinante. Il mio sogno allora era la Malaguti Roncobilaccio, poi da lì sull'austriaca KTM che tutti volevano avere ma non ce la potevamo permettermela, poi le moto da pista e il sogno finale della Ducati...

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE