Wonder Woman 2 - Jenkins e Johns condividono il logo del film?

Ausiliatrice Cristiano
Giugno 4, 2018

Ad ogni modo lo si sospettava già da un po', adesso è ufficiale: sappiamo infatti con certezza che il sequel di Wonder Woman avrà come sfondo la Guerra Fredda e, nello specifico, sappiamo che sarà ambientata nell'anno 1984.

Il produttore esecutivo ha inserito sul suo profilo un nome in codice, WW84, un logo che può significare l'ambientazione di questo nuovo episodio della saga su Wonder Woman. Per una conferma più esplicita non ci resta che attendere ulteriori notizie sul fronte DC...

La curiosità su quello che aspetta i fan è alle stelle e pochi giorni fa sui profili social di Johns è emerso un possibile indizio sulla storia del secondo capitolo, che probabilmente sarà ambientato negli anni '80 della Guerra Fredda, com'era stato precedentemente accennato da alcuni rumor (mentre l'ambientazione del primo film era, ricordiamolo, la Prima Guerra Mondiale).

Patty Jenkins è tornata alla regia, lavorando su una sceneggiatura del co-sceneggiatore di The Expendables - I Mercenari Dave Callaham. Si dice che Chris Pine tornerà nei panni i Steve Trevor.

Kristen Wiig è a bordo nel ruolo della villain principale del film, Cheetah, basata sulla versione di Minerva di Barbara Ann, dai fumetti.

Wonder Woman 2 è attualmente in programma per arrivare nelle sale il 1° novembre 2019. Combattendo al fianco dell'uomo in una guerra che metta fine a tutte le guerre, Diana scoprirà i suoi pieni poteri e il suo vero destino. Anche Pedro Pascal, famoso per aver partecipato alle serie TV Narcos e Il Trono di Spade, si unirà al cast in un ruolo importante sebbene ancora non sia stato svelato quale.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE