Famiglie gay, Tiziano Ferro risponde al ministro Fontana. In tre lingue

Ausiliatrice Cristiano
Giugno 4, 2018

Emma Marrone e Tiziano Ferro sono alcuni dei personaggi artistici più famosi che hanno preso posizione contro il ministro Fontana per le sue dichiarazioni contro le famiglie arcobaleno.

Le famiglie gay "per la legge non esistono", aveva affermato Fontana scatenando l'ira di mamme e papà omosessuali e di tutto il popolo Lgbtqi.

Tiziano Ferro su Instagram, rilanciando l'hastag #gayfamily, ha risposto così alle affermazioni di Fontana: "Non voglio supporto, mi basterebbe smettere di sentirmi invisibile". "Rientro oggi e leggo di dichiarazioni da parte del ministro #fontana che in nome del suo essere cristiano dichiara invisibili le unioni arcobaleno". E allora Siate persone felici, di questo c'è bisogno.

La Marrone ha postato una foto su Twitter in cui tiene in braccio una bambina con una sciarpa arcobaleno e dietro un cartello con la scritta #ArrestateciTutti.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE