Juventus, Cuadrado avverte il Napoli: "Siamo ancora primi"

Rufina Vignone
Aprile 23, 2018

Queste le parole del colombiano a fine gara a Sky Sport: "Abbiamo preparato la partita per vincerla ma purtroppo non è stato così". Ora dipende tutto da noi: daremo il massimo. Penso al Real, eravamo sotto 0-3 e ci abbiamo creduto lo stesso. Dipende tutto da noi. "Dobbiamo lavorare in questi ultimi 20 giorni per giocarcela fino alla fine".

"Benissimo. Non ci aspettavamo una gara così, abbiamo una settimana intera, ripartiremo".

Juan Cuadrado: Sicuramente, siamo tutti un po' giù però dobbiamo essere consapevoli, ormai non si può più fare niente per quello che è successo oggi. Abbiamo ancora un punto di vantaggio, dovremo giocare tutte le gare come se fosse una finale. Come era stata preparata la partita? "Il Napoli ci ha fatto abbassare più di quanto pensassimo". Sappiamo che questo è il calcio, dobbiamo sempre pensare partita dopo partita.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE