Batteria difettosa su alcuni MacBook Pro: Apple la sostituisce gratuitamente

Geronimo Vena
Aprile 23, 2018

L'azienda di Cupertino ha recentemente avviato un programma di sostituzione batterie di alcuni modelli di MacBook Pro. Non si tratta di un problema di sicurezza ma un piccolo numero di MacBook Pro fabbricati fra l'ottobre 2016 e l'ottobre del 2017 ha un problema con tale componente, e per tale motivo chi ne dispone di un'unità potrà cambiarla senza alcun esborso economico.

I MacBook in questione rappresentano una piccola parte della produzione avvenuta tra l'ottobre 2016 e l'ottobre 2017 e avrebbero un difetto nella componentistica che porterebbe al rigonfiamento della batteria.

I clienti che desiderano verificare se le proprie macchine sono idonee per la sostituzione con una batteria nuova devono verificare il proprio numero di serie, inserendolo all'interno della pagina di Apple dedicata a questo programma.

Se il MacBook presenterà componenti danneggiati che impediscono la sostituzione della batteria, questi verranno sostituiti in via preventiva: questa sostituzione, a differenza di quanto accade con la batteria, avverrà dietro pagamento. Il numero di serie potete trovarlo selezionando dal menu con la Mela la voce "informazioni su questo Mac".

Batteria difettosa su alcuni MacBook Pro: Apple la sostituisce gratuitamente

Per sostituire la batteria, dovrai spedire il tuo MacBook Pro ad Apple, portarlo a un fornitore di servizi autorizzato o prenotare un appuntamento presso un negozio Apple. Infine, nel caso aveste già provveduto da soli alla sostituzione della batteria fallata, potrete comunque contattare Apple per chiedere un rimborso delle spese sostenute.

Se possiedi un MacBook Pro da 13 pollici senza Touch Bar, potresti avere diritto a una sostituzione della batteria gratuita.

Il programma dura 5 anni dalla data di vendita, quindi hai tutto il tempo per approfittarne.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE