Insigne: "Se vogliamo lo scudetto dobbiamo andare a Torino e vincere"

Rufina Vignone
Aprile 19, 2018

Lorenzo Insigne è stato intervistato da Sky Sport: "E' bello stare a meno quattro dalla Juve". E gli azzurri dopo una prova di grande carattere andranno a Torino con la consapevolezza di poter fare risultato, contro una squadra che potrebbe risentire del mezzo passo falso contro il Crotone. Abbiamo fatto il nostro stasera, conquistando questi 3 punti. Ci godiamo questa vittoria, da domani a lavoro per la prossima partita che sarà fondamentale in chiave Scudetto. Se vogliamo vincere lo scudetto dobbiamo andare la' e provarci, questa squadra ha dimostrato grandi attributi per conquistare questo campionato, ce la stiamo mettendo tutta e speriamo che alla fine le fatiche vengano ripagate.

A propiziarla anche lui, Lorenzo Insigne, napoletano che sente ancora di più la pressione di questa lotta scudetto. Dopo un anno intero a giocare sempre, è normale essere in un momento sottotono. Il gol? Sono contento per il gol, ma soprattutto per la vittoria, dobbiamo andare a Torino con la testa giusta per fare risultato. La Juve deve aver paura di noi? Il dito al naso è un gesto ripetuto, si era già visto contro il Chievo la scorsa settimana, ma già dimenticato da un popolo che già pregusta la sfida dello Stadium. "Che vinca il migliore".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE