Educazione finanziaria: è online "Quello che Conta" per investire in modo sicuro

Paterniano Del Favero
Aprile 19, 2018

Online il portale sull'educazione finanziaria, previdenziale e assicurativa "Quello che conta": lo ha reso noto il Ministero dell'Economia e delle finanze con comunicato stampa del 16 aprile 2018.

E, ancor di più, una corretta educazione finanziaria diventa importante per pianificare come muoversi insieme quando si forma una nuova famiglia, quando ci si trova a dover gestire il presente dei propri figli e pianificarne il futuro e quando, una volta raggiunta l'età della pensione, diventa utile capire come orientarsi per vivere in modo sereno.

Il sito sull'educazione finanziaria, accessibile dal 16 aprile 2018 e attualmente pubblicato in versione beta, fornisce ai cittadini i consigli utili ad investire i propri soldi in tutti i momenti della vita.

Sempre nella sezione ABC di quello che conta è presente un glossario di finanza, assicurazione e previdenza ed è possibile consultare 12 guide pratiche che aiutano a comprendere i rischi e le opportunità che si presentano in specifiche circostanze come, per esempio, la scelta della polizza RC auto.

I contenuti del portale sono curati dal Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria, cui partecipano amministrazioni centrali dello Stato, autorità indipendenti e rappresentanze dei consumatori (Ministero dell'economia e delle finanze, Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca, Ministero dello sviluppo economico, Banca d'Italia, Consob, Ivass, Covip, Consiglio nazionale dei consumatori e degli utenti, Organismo di vigilanza e tenuta dell'albo dei consulenti finanziari).

Il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria programma e promuove iniziative di sensibilizzazione ed educazione finanziaria per migliorare in modo misurabile le competenze dei cittadini italiani in materia di risparmio, investimenti, previdenza, assicurazione.

Con la pubblicazione del portale Quello che Conta parte anche la consultazione della Strategia nazionale per l'educazione finanziaria, assicurativa e previdenziale, che resterà aperta fino al 31 maggio 2018.

Per assicurare che la Strategia prenda in considerazione tutte le esigenze della collettività, il Comitato chiede a cittadini, centri di ricerca, associazioni di consumatori, investitori, imprese, sindacati, di partecipare alla stesura della versione definitiva fornendo opinioni e suggerimenti sulla bozza posta in consultazione.

I cittadini che intendono investire i propri risparmi in ambito assicurativo, previdenziale o finanziario potranno contare da oggi su un nuovo strumento: si tratta di Quello che Conta, il portale istituzionale dedicato all'educazione finanziaria.

La consultazione online è svolta in collaborazione con il Dipartimento della Funzione Pubblica - Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE