Tropea, uno sguardo di troppo e scoppi la rissa. Arrestate tre donne

Bruno Cirelli
Aprile 18, 2018

VIBO VALENTIA Se le sono date di santa ragione per uno sguardo di troppo e sono finite agli arresti.

Nella giornata di ieri, a Tropea, in Contrada Croce, detta anche la zona delle "case di campagna" i carabinieri del Norm - Aliquota Radiomobile - venivano allertati causa una colluttazione tra delle persone. Sarebbe stata questa, infatti, l'origine di una rissa a base di calci e pugni che ha visto contrapposte le quattro donne. Nel tentativo di dividere le donne un militare è rimasto lievemente contuso. Le donne, sedata la rissa, sono state portate in caserma e tutte dovranno rispondere di rissa, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. Una delle protagoniste ha detto agli inquirenti che il motivo dello scontro era stato uno sguardo di troppo da parte di una delle contendenti. Sedata la rissa le donne sono state identificate e poste ai domiciliari mentre la minorenne è stata messa a disposizione della giustizia minorile.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE