Tennis, torneo di Montecarlo: Fognini battuto. Ora Seppi e Cecchinato

Rufina Vignone
Aprile 18, 2018

Fabio Fognini è stato eliminato al secondo turno del Masters di Montecarlo, terzo torneo 1000 stagionale in corso sulla terra rossa del Country Club monegasco. Alla ripresa dell'incontro però non c'è più stata storia: il 27enne di Warstein è volato 5-1, dopo aver brekkato ancora l'azzurro nel quinto game e poi ha archiviato la pratica per 6-2, non prima del classico 'warning' rimediato da Fognini per lancio di racchetta. Il tedesco fa la sua partita e approda agli ottavi dove affronterà il connazionale Alexander Zverev. Il 6-2 con cui si chiude la partita riassume al meglio un match in cui il tedesco, impeccabile al servizio e deciso da fondo campo, ha domato senza grosse difficoltà uno scarico e falloso Fognini.

Non cambia il trend nel secondo set dove Struff non si fa pregare e sigla il break in apertura per poi confermarlo nel game successivo. Struff trova subito il break e Fognini rimane poco propositivo, quasi in attesa di un errore dell'avversario che, a onor del vero, è in una buona giornata. Il match era durato un'ora e 26 minuti e si era concluso in due set 6-4; 7-5. Di fronte a un bombardiere, sarebbe servito anche battere con alte percentuali per non consentirgli di cavalcare subito lo scambio, e invece Fabio ha sofferto anche in questo fondamentale, ottenendo il 60% di punti con la prima e solo il 38% con la seconda, mentre il tedesco ha continuato a martellare regalando solo due punti su 27 quando ha messo la prima.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE