Lapo Elkann distrugge la sua Ferrari: "30mila euro di anni"

Ausiliatrice Cristiano
Aprile 18, 2018

Incidente per Lapo Elkann, che distrugge la sua Ferrari azzurra, a Milano, da fermo. Parcheggiata l'auto in zona Fiera, racconta il settimanale, il rampollo di casa Agnelli ha aperto la portiera senza guardare nello specchietto e un'utilitaria che sopraggiungeva l'ha centrata in pieno, distruggendola. Lapo si trovava nel capoluogo lombardo in compagnia di Gala Kalchbrenner, giovane gallerista con cui era già stato avvistato qualche giorno fa, quando è avvenuto il fattaccio. L'auto era completamente personalizzata anche negli interni, a gennaio era stata presentata con il suo design "distruptive", dirompente e che rompeva con la tradizione del passato. Ha rotto un po' troppo.

Quanto costerà riparare quella portiera? Così, l'impatto con la sua GTC4 Lusso è stato inevitabile: portiera distrutta e giornata rovinata.

La Ferrari GTC4 Azzurra, esemplare unico firmato, voluto e realizzato da Lapo Elkann, fondatore e direttore creativo di Garage Italia, ha un colore davvero speciale "Azzurro Lapo" che si abbina al blu in un'audace motivo bicolore sia dentro che fuori.

Secondo un carrozziere specializzato in Ferrari contattato da OGGI, il danno è ingente: "Sono 30 mila euro come ridere, perché solo il marchietto in ceramica col Cavallino costa 2 mila euro, e poi il colore speciale. guardi, 30 mica bastano".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE