La madre muore sul divano, vegliata dalla figlia per dieci giorni

Bruno Cirelli
Aprile 18, 2018

Giallo a Corio, nel Torinese.

Tragedia nella comunità di Parete per la prematura scomparsa di una donna di 50 anni, Silvana D. S.

L'anziana viveva con la figlia, 41 anni, che potrebbe aver vegliato per almeno 10 giorni la madre morta sul divano.

Quando i militari hanno raggiunto l'abitazione della donna, una 73enne residente a Corio Canavese, hanno rinvenuto il cadavere dell'anziana, deceduta per cause naturali, in evidente stato di decomposizione. Perché non ha avvertito le forze dell'ordine? "Da un po' non sento mia zia, sono preoccupato", ha spiegato. La donna 41enne, che non avrebbe saputo come comportarsi in quel momento, soffrirebbe di un ritardo mentale ma non è conosciuta ai servizi psichiatrici. Visibilmente sotto shock ricoverata in ospedale a Ciriè per gli accertamenti del caso.

Inchiesta del pm Chiara Molinari della procura di Ivrea che ha disposto l'autopsia che darà una collocazione temporale più precisa di quanto accaduto.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE