Joao Miranda scuote l'Inter

Rufina Vignone
Aprile 18, 2018

"Un punto guadagnato? No sono due punti persi perché abbiamo avuto un paio di occasioni per fare gol e non ci siamo riusciti".

L'Inter fallisce l'appuntamento con la vittoria non andando oltre lo 0-0 sul campo dell'Atalanta. Joao Miranda si fa portavoce dell'umore nerazzurro negli spogliatoi. Sapevamo che tipo di partita ci sarebbe toccata, all'inizio non riuscivamo a giocare e commettevamo tanti errori. Questo è il momento in cui conta vincere, non giocare bene.

Tutti devono fare di più una squadra come la nostra è calata, dobbiamo fare di più tutti devono contrastare e vincere i duelli. Dobbiamo lavorare di più, tutti dobbiamo fare di più perché non basta quello che stiamo facendo adesso.

Nessuna preoccupazione invece sul problema fisico riscontrato in gara: "La mia gamba? Crampi? Gomez ha chiesto il mio cambio, ma io no (ride, ndr): mi sentivo bene, ero solo un po' stanco".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE