Tragedia nel bresciano, Rimproverato genitori, bambino di 8 anni si impicca

Bruno Cirelli
Febbraio 9, 2018

I genitori lo avevano rimproverato.

Si sospetta che, ramanzina a parte, il bimbo possa aver subito qualche trauma a scuola che, sommato al piccolo momento di tensione con i genitori, l'avrebbero spinto a correre nella sua camera, dalla quale non sarebbe più uscito. Inutili i soccorsi: dopo averlo rianimato, i sanitari lo hanno trasportato agli Spedali Civili, dove è morto poche ore dopo. A trovarlo - scrive Tgcom - è stata la madre ma il cuore del bambino si era già fermato.

Tragedia familiare a Travagliato, in provincia di Brescia in una famiglia di rigini pakistane.

Proprio qui si è spento, dopo alcune ore di agonia. L'episodio sarebbe accaduto intorno all'ora di pranzo di giovedì 8 febbraio.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE