Corruzione nella Pa, indagati altri due magistrati

Bruno Cirelli
Febbraio 8, 2018

Ci sono altri due magistrati coinvolti nell'inchiesta che due giorni fa ha portato all'arresto di 15 persone, tra cui il pm Giancarlo Longo, accusato di corruzione.

I magistrati di Messina hanno disvelato corruzioni e malaffare che proprio nell'ufficio inquirente avevano messo radici.

Longo da alcune ore sta rendendo interrogatorio.

Secondo i pm di Messina, Longo, in cambio di denaro e regali, avrebbe pilotato una serie di indagini per favorire i clienti di due avvocati siracusani. La Giunta sottolinea come "la Magistratura sia fortemente impegnata ad assicurare correttezza e trasparenza quali profili essenziali della giurisdizione".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE