MotoGP Test Sepang: Stoner fermo ai box, best lap KTM

Rufina Vignone
Gennaio 26, 2018

E' stata una seconda giornata di test importante quella di Sepang con l'australiano Casey Stoner che, nonostante non esista un cronometraggio ufficiale, ha fermato il miglior tempo a soli due secondi dalla pole di Dani Pedrosa del 2017. Il che significa che la Desmosedici versione 2018 va meglio sui lunghi rettilinei, grazie ai 'cavallini' in più che ha, ma soprattutto va meglio in curva.

NOVITA' TECNICHE - Si gira con il profilo aerodinamico 'alato' del 2017 in casa Ducati con il solo Michele Pirro, che ha realizzato anche qualche giro sotto la pioggia (Stoner invece nella giornata di giovedì ha girato con profilo standard), ma si notano alcune differenze anche in termini di telaio per la rossa di Borgo Panigale (in foto). Una prestazione di tutto rispetto considerando le condizioni non ottimali della pista.

La terza ed ultima giornata di Test MotoGP a Sepang si è conclusa ancora una volta all'insegna del maltempo. Ad attirare l'attenzione oggi in pista è stata però la Honda guidata dal collaudatore Aoyama: sulla moto campione del mondo è infatti spuntato un dettaglio 'copiato' dalla Ducati, ovvero una carena alata. Si torna in pista domenica 28 gennaio con l'esordio dei piloti ufficiali.

Per Aprilia oggi è sceso in pista il pilota collaudatore Matteo Baiocco.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE