Morto Nereo, il padre di Ezio Greggio

Ausiliatrice Cristiano
Gennaio 26, 2018

E' morto Nereo, il papà di Ezio Greggio.

L'annuncio è stato dato da Gerry Scotti e Michelle Hunziker durante l'edizione di Striscia La Notizia.

Immediata la reazione degli spettatori di Striscia la notizia che stavano seguendo la trasmissione in diretta su Canale 5 e che hanno appreso della drammatica notizia della morte del papà di Ezio Greggio.

Tempo fa Ezio Greggio aveva condiviso sui social la foto che lo ritraeva con il padre: "Un mito" era stata la didascalia che accompagnava il ritratto dei due. Il sindaco della cittadina, Claudio Corradino, a La Stampa, ha rivolto un pensiero molto toccante alla famiglia dell'attore: "Ezio, insieme a sua sorella Paola, sono sempre rimasti legati al padre, specialmente Ezio aveva un rapporto speciale". Rivelò che furono i suoi racconti a ispirare parte dei suoi più grandi successi in campo artistico.

Nereo Greggio, papà di Ezio, è venuto a mancare all'età di 95 anni.

Su tutti il ruolo che Greggio ha interpretato nel film 'I racconti di Giovanna', diretto da Pupi Avati, basato proprio sulle storie e i racconti del padre Nereo, come da Ezio stesso confermato.

Al termine della puntata di giovedì Scotti e la Hunziker lo hanno salutato con un mesto "Ciao Nereo", senza il solito stacchetto e senza jingle. La storia e i numerosi aneddoti raccontano come Nereo auspicava per il figlio Ezio un futuro in banca, un lavoro certo e sicuro, mentre Ezio tentava di entrare nel mondo dello spettacolo al Derby a Milano, prima di incontrare Antonio Ricci a Mediaset.

Fu sempre il popolare conduttore a raccontare la figura del padre, soldato che finì in un campo di concentramento in Germania: "Soldato in Grecia, rifiutò di tornare in Italia per combattere contro i partigiani tra i quali c'erano suoi parenti fu internato per oltre tre anni nei campi di concentramento in Germania. I miei mi hanno sempre spronato a fare quello che volevo e ci sono riuscito".

"Potrei realizzare dieci film sulle sue narrazioni".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE