Firenze: 9 persone rapinate in una notte, presa gang di nordafricani

Ausiliatrice Cristiano
Gennaio 26, 2018

In manette sono finiti un ragazzo marocchino di 17 anni, due suoi connazionali e un algerino, tutti di 26 anni, in Italia senza fissa dimora, alcuni da tempo noti per reati contro il patrimonio. Come scrive la Nazione, quattro nordafricani sono stati arrestati dai carabinieri del nucleo radiomobile del capoluogo toscano. Le aggressioni sono avvenute la notte scorsa tra piazza della Repubblica, piazza della Signoria, via Roma, via Cerretani, via dei Ginori, piazza Indipendenza.

Alcune delle vittime, spiega l'Arma, hanno riportato lesioni non gravi.

Dalla ricostruzione effettuata dai carabinieri i quattro malviventi avrebbero circondato le vittime e, minacciandole ed aggredendole con calci e pugni, si sarebbero fatte consegnare tutto quello che era in loro possesso.

Ad attivare i Carabinieri sono state le diverse telefonate giunte al 112 nelle quali venivano segnalati 4 giovani autori di questi episodi. I malfattori sono stati trovati in possesso dei beni rapinati, restituiti ai legittimi proprietari.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE