Bimba nata morta da una coppia rumena residente ad Agropoli, presentata denuncia

Barsaba Taglieri
Gennaio 26, 2018

Quello che generalmente è l'evento più bello per una famiglia, si è trasformato in un dramma per una coppia di genitori di origini rumene residente ad Agropoli.

La donna aveva accusato dei dolori al basso ventre e per questo si era recata nell'ospedale dove l'avevano in cura. L'episodio si è verificato lo scorso 16 gennaio: la piccola sarebbe nata già morta. Considerata la grave situazione, i medici hanno disposto un parto cesareo d'urgenza. Sulla vicenda la Procura della Repubblica, a seguito della denuncia della madre e il padre, ha avviato un'indagine. Ci vorranno 90 giorni per avere i risultati; intanto sono partiti gli avvisi di garanzia per tre sanitari del nosocomio battipagliese; sequestrata la cartella clinica. Di qui la decisione di presentare formare denuncia ai carabinieri di Battipaglia.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE