Tifosi del Manchester City aggrediti a Napoli: quattro feriti, anche un ristoratore

Barsaba Taglieri
Novembre 2, 2017

I sostenitori inglesi avevano trascorso la serata in un locale di via Cesario Console: una volta usciti, sono stati avvicinati da alcuni facinorosi e bersagliati con un lancio di oggetti.

Sul caso si sono immediatamente aperte le indagini della Polizia, con la speranza che attraverso alcune telecamere della zona si possa in qualche modo risalire ai responsabili. I tre tifosi rimasti si sono rifugiati in un ristorante, i napoletani li hanno inseguiti fin dentro il locale.

I quattro anglosassoni hanno cercato di mettersi al riparo: tre di loro sono entrati in una pizzeria di Via Santa Lucia, dove sono stati difesi anche dal titolare. Dei quattro inglesi uno è rimasto incolume, mentre gli altri tre sono stati portati in ospedale: due al Vecchio Pellegrini per ferite a una palpebra e contusioni varie, e il terzo a Loreto Mare per una lussazione alla spalla e 30 giorni di prognosi.

Prosegue l'appuntamento di questa settimana con [VIDEO] la Champions league 2017-2018 e oggi mercoledì 1° novembre è in programma la nuova partita del Napoli che dovrà vedersela contro il Manchester City.

Napoli violenta nella notte prima dell'esame Manchester City. In città, per il match sono attesi 1.053 tifosi dei Citizens, in arrivo soprattutto oggi con voli dalle 10 alle 18. Per questo i supporter della squadra inglese questa sera non potranno entrare allo stadio con le cinture.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE