Sparatoria in un Walmart in Colorado. Uccise tre persone

Bruno Cirelli
Novembre 2, 2017

Si è trattato di un assalto a colpi di arma da fuoco avvenuto in un grande magazzino della catena di market più diffusi negli Usa a 16 chilometri da Denver. Le vittime sono una donna e due uomini adulti.

La polizia ha dato conto dell'episodio in una serie di tweet, prima avvisando della sparatoria con varie persone a terra e invitando a stare lontani dall'area, poi informando che l'assalitore non era più attivo, infine confermando due uomini adulti morti e una donna adulta ferita e ricoverata all'ospedale. Gli spari ovviamente hanno scatenato il panico tra clienti e personale del centro. Alcuni si sono dati alla fuga verso il parcheggio urlando, altri si sono rinchiusi in uffici o magazzini allertando le forze dell'ordine. Si è temuto un nuovo massacro e del resto il centro commerciale si trova a pochi chilometri dal tristemente famoso liceo Columbine dove due studenti uccisero 13 persone e ancora più vicino ad Aurora dove un uomo fece fuoco sugli spettatori alla prima del film Batman massacrando 12 persone. Lo riferisce l'affiliata locale della Abc sottolineando che gli aggressori sarebbero due uomini, che sarebbero riusciti a dileguarsi. Al momento non sono stati compiuti arresti. Nessun altro dettaglio, se non che gli investigatori stanno esaminando le immagini delle videocamere di sorveglianza e stanno interrogando i testimoni.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE