Milan, l'ex Salvatori muore a 49 anni. Sconosciute le cause della morte

Rufina Vignone
Novembre 1, 2017

Lutto nel calcio per la scomparsa ad appena 49 anni di Stefano Salvatori, ex centrocampista di Milan, Fiorentina, Parma e Hearts of Midlothian.

Il calcio italiano, ma in generale quello internazionale, si trova a dover affrontare una triste notizia.

Dopo aver appeso gli scarpini al chiodo nel 2002, Salvatori aveva intrapreso la carriera da allenatore, interrotta dopo soli cinque anni.

A dare l'annuncio è stato il club scozzese perché lì ha lasciato un ricordo indelebile, dal 1996 al 1999, vincendo anche la Coppa di Scozia. Fece parte della rosa rossonera che vinse la Coppa Campioni del 1989-90 e la Supercoppa Uefa: trovò una presenza nel match dei quarti di finale contro la formazione belga del KV Mechelen rimpiazzando Angelo Colombo. A seguire, le esperienze con Fiorentina, Spal e Atalanta, il ritorno in viola e quindi l'approdo in Scozia nel '96. Negli ultimi anni, il cambio di vita e il trasferimento nel dicembre 2013 in Australia, per intraprendere la carriera di procuratore.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE