Milan: ora è ufficiale la ragione del rendimento insufficiente di Biglia

Rufina Vignone
Ottobre 31, 2017

Non un grande impatto quello di Lucas Biglia nel mondo Milan. I due protagonisti in questione sono Lucas Biglia e Leonardo Bonucci, fino ad ora molto al di sotto delle loro reali possibilità.

Milan, Biglia out per l'Europa League.

Il medico sociale del Milan, Giancarlo Melegati nel suo consueto bollettino proveniente dall'infermeria rossonera ha parlato dell'infortunio di Lucas Biglia, infiammazione al tendine rotuleo che già gravava sul centrocampista argentino da diverse settimane: "Lucas ha un'infiammazione al tendine rotuleo sinistro. Adesso, però, il dolore e il livello dell'infiammazione è aumentato e quindi abbiamo deciso di fermarlo e prenderci un po' di tempo per curare questo tendine". Contro la Juventus è stato sostituito nella ripresa e dagli spalti è anche arrivato qualche fischio.

Ancora incerti, invece, i tempi di rientro di Davide Calabria, dopo il durissimo scontro con Gobbi nella gara contro il Chievo: "Ha avuto un trauma cranico e cervicale, per fortuna senza perdita di conoscenza". Sta procedendo senza problemi il protocollo riabilitativo. Per fortuna gli esami al pronto soccorso sono stati subito tranquillizzanti, così come i controlli a distanza. Sta molto meglio, ma tutte le volte che c'è un trauma cranico c'è un protocollo molto rigido da seguire. e quindi vediamo giorno dopo giorno come migliora e ci renderemo conto quanto potrà essere a disposizione. "Speriamo di averlo per la prima partita dopo la sosta del campionato".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE