Sfida allo Sporting, Buffon: "Nelle gare che contano la Juventus trova motivazioni"

Rufina Vignone
Ottobre 30, 2017

Ecco le parole del capitano biancnero Gianluigi Buffon alla vigilia della sfida: "Col tempo migliora la nostra conoscenza reciproca e la condizione fisica e mentale". Penso anche che con l'avvicinarsi delle gare da dentro o fuori riusciremo a trovare dentro di noi le motivazioni e l'unità per dare le risposte che dobbiamo dare. Parlando di sé, Buffon ha invece aggiunto: "Il mio segreto è essere molto amico del presidente, questo aiuta tanto nel giocare da titolare". All'andata lo Sporting ci ha messo in difficoltà, così come ha fatto con il Barcellona. È una squadra dura da battere per chiunque ed è normale incontrare difficoltà in questo tipo di partite.

Agganciato il Napoli, ci manca qualcosa per raggiungere i loro livelli o siamo alla pari? Buffon sa che dall'altro lato del campo, la Juve può contare su un attaccante più affamato che mai.

La doppietta contro il Milan ha fatto finire Gonzalo Higuain negli almanacchi del calcico perché è l'unico ad avere realizzato oltre 100 gol in due dei cinque principali campionati europei, come solo Zlatan Ibrahimovic aveva fatto negli ultimi 20 anni, ma soprattutto ha battuto il record di velocità di David Trezeguet (100 goal in 153 partite per Higuain, al francese ne erano servite 155). Le critiche alla Juve? Siamo due squadre che fanno un calcio diverse e che hanno qualità diverse.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE