Sul nuovo Opel Crossland X arriva un innovativo impianto GPL

Paterniano Del Favero
Ottobre 16, 2017

Il motore è il 1.2 tre cilindri da 81 CV che segna un consumo medio a GPL di 6,9 l/100 km.

Opel Crossland X diventa ancora più urbano, nel senso di "civile", ovvero più rispettoso dell'ambiente. In modalità bivalente l'autonomia tra un rifornimento e il successivo può raggiungere 1.300 km.

La versione GPL di Crossland X è prodotta in fabbrica. Dotato di valvole, sedi valvole e anelli rinforzati, il motore è progettato per assicurare la massima durata.

Il crossover tedesco con le dimensioni classiche di un SUV è anche il primo veicolo GPL con l'innovativa multivalvola elettronica che, rispetto ai tradizionali veicoli GPL, migliora l'esperienza di guida quando il livello di carburante scende al minimo. Quest'ultimo, dalla capacità di 36 litri, è posizionato in maniera strategica al posto della ruota di scorta al fine di non sottrarre spazio al bagagliaio. Un LED nella plancia mostra quando l'auto viaggia in modalità GPL e si spegne non appena si passa alla modalità benzina. A chi sta al volante viene indicata sia l'autonomia a GPL sia l'autonoma a benzina. In Italia, Opel Crossland X GPL Tech è a listino sia come Edition (da 19.950 euro) sia come Innovation (da 21.450 euro).

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE