Scontri truppe Baghdad-curdi a Kirkuk

Bruno Cirelli
Ottobre 16, 2017

In un comunicato si afferma che l'operazione per "imporre la sicurezza" a Kirkuk sta proseguendo e le forze irachene, coadiuvate dalle milizie a maggioranza sciita, hanno preso il controllo del ponte di Khalid e della strada tra il quartiere di Riyad e Khalid.

(Ultime Notizie - Ultim'ora di lunedì 16 ottobre 2017) scontri tra le forze irachene e i peshmerga curdi vicino ai siti petroliferi di Kirkuk, nella zona contesa del Nord dell' Iraq. Le tensioni tra Baghdad e le autorità curde si sono aggravate dopo il referendum per l'indipendenza della regione autonoma lo scorso 25 settembre.

Non è ancora esattamente chiaro quello che sta succedendo a Kirkuk, e nemmeno se siano presenti soldati americani. Le autorità del Kurdistan iracheno riferiscono che si è trattato di un "attacco non provocato".

Secondo la televisione statale irachena, la fase iniziale dell'offensiva non ha incontrato resistenze da parte dei peshmerga, ma fonti militari riprese da diversi giornali internazionali hanno parlato di uno scambio di spari. In risposta, i peshmerga sostengono di aver distrutto almeno cinque veicoli Humvee forniti dagli Usa e usati dalle forze irachene.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE