Marnate - Si cerca una ragazza scomparsa nella notte

Bruno Cirelli
Ottobre 16, 2017

Nell'auto, distrutta dalle fiamme, non sono state trovate tracce di resti umani lasciando aperte tutte le piste. Il suo racconto deve essere ancora verificato dai carabinieri, arrivati sul posto insieme ai volontari della protezione civile che, con l'aiuto di alcune unità cinofile, hanno cominciato immediatamente le ricerche della ventenne. Dafne, originaria di Gallarate, sembra sparita nel nulla, "risucchiata" dal bosco in una zona frequentata da spacciatori e tossici. A denunciare la sua scomparsa, quasi per caso, è stato un trentacinquenne - un uomo già noto alle forze dell'ordine per droga - che nella notte tra sabato e domenica ha visto la propria Mercedes andare a fuoco.

La sua auto è stata data alle fiamme nei pressi di via Kennedy, a due passi da quello che in città è famoso come il bosco della droga. In un primo momento, infatti, aveva sostenuto che la ragazza era entrata nel boschetto da sola, poi ha parlato di due giovani spacciatori marocchini. Quella ragazza dovrebbe essere la ventenne.

Da domenica all'alba le indagini seguono il triangolo Varese, Como e Milano. E il mistero si infittisce.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE