Vincere senza stupire: il Napoli di Sarri scopre gli essenziali 1-0

Rufina Vignone
Ottobre 15, 2017

A dividere Sarri e Di Francesco, ci sono sei punti, anche se la Roma ha da recuperare la gara a Genova contro la Sampdoria, rinviata causa maltempo. Si dice dispiaciuto per l'infortunio al difensore greco perchè la gamba ha fatto un movimento anomalo costringendolo ad uscire. "Sono comunque positivo per il futuro, il Napoli ha sempre dominato l'avversario, con noi questo non è successo". Significa che abbiamo fatto bene. Ho cambiato un po' la squadra e siamo tornati all'antico dopo un primo tempo che non ha dato i frutti. Magari se quei palloni fossero entrati staremmo a parlare di una gara diversa" e ha poi ha aggiunto: "Dico che nel primo tempo nonostante il Napoli abbia fatto gol su una nostra deviazione, dico che siamo stati un po' troppo rispettosi. "Al contrario di quanto accaduto contro altre squadre, gli azzurri stasera non ci hanno messo sotto, come si evince dalla parità del dato del possesso palla". Possiamo solo crescere, abbiamo affrontato una squadra che solitamente ha distrutto le avversarie. Li abbiamo rispettati troppo nel primo tempo ed era quello che non volevo. "Loro concretamente non hanno creato molto, ma ci siamo svegliati tardi".

I giallorossi sono apparsi migliori nella ripresa: "Nel secondo tempo le mezzali uscivano più forte, era quello che dovevamo fare". Un alibi ci è offerto anche dalle molte assenze che ci hanno penalizzato, uno come Schick poteva farci comodo.

E ieri Manolas si è aggiunto alla lista dei tanti infortuni - scrive la Gazzetta dello Sport - (tutti di natura muscolare): "Credo che Kostas soffra per un brutto stiramento, penso sia impossibile averlo mercoledì a Londra contro il Chelsea".

Allontanandoci da questi giorni ritorna in mente il 3-0 della Roma all'Olimpico nel 2000, ma quella squadra - allenata da Capello - avrebbe vinto lo scudetto mentre il Napoli, prima di Zeman e poi di Mondonico, lottato inutilmente per una salvezza persa all'ultima giornata.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE