Tragedia in Indonesia: portiere muore dopo uno scontro di gioco

Rufina Vignone
Ottobre 15, 2017

Il portiere 38enne, al Persela dal 1999, al 45′ minuto della partita contro il Semen Pedang, ha perso i sensi dopo il fortissimo impatto ricevuto alla testa.

Tragedia nel calcio indonesiano. Portato in ospedale, muore qualche ora dopo a causa del trauma riportato. Il classe '79 aveva giocato in carriera solamente nel Persela, confermandosi una vera e propria bandiera del club. Zaki Mubarok, il medico dell'ospedale, ha confermato: "E' arrivato che respirava ancora ma è morto intorno alle 17".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE