Torino, violenta lite al mercato: uomo ucciso con una coltellata alla gola

Bruno Cirelli
Ottobre 15, 2017

Un uomo di 51 anni, originario di Catanzaro, è stato ucciso con una coltellata alla gola sferrata da un 27enne di origini nigeriane che gli si è avventato contro al culmine dell'alterco avvenuto questa mattina intorno alle 7.30 all'interno dell'area del Mercato del libero scambio di Torino. Aveva aggredito anche un altro uomo, ferito solo lievemente al petto, grazie agli abiti spessi che indossava. Il 52enne è deceduto nonostante i soccorsi che hanno cercato di rianimarlo per quasi 40 minuti.

Il fermato è stato accompagnato presso il Comando della Polizia Municipale, mentre il mercatino spontaneamente è stato sospeso dai convenuti.

È finita in dramma una stupida lite per passare fra due banchi troppo vicini fra loro al Mercato del libero scambio di via Carcano. Gli Agenti della Polizia Municipale di Torino sono stati richiamati da alcuni cittadini e hanno fermato il 27enne. "Attendiamo fiduciosi i risultati delle indagini", ha fatto sapere in una nota l'assessore Roberto Finardi, che ha tra le proprie deleghe anche quella alla polizia municipale e le politiche per la sicurezza.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE