Somalia, esplode camion-bomba a Mogadiscio: "Almeno venti morti"

Bruno Cirelli
Ottobre 14, 2017

Un camion-bomba è saltato in aria a Mogadiscio, capitale della Somalia, provocando almeno 30 morti e decine di feriti.

L'attacco non è stato ancora rivendicato.

Dopo la prima esplosione, il capitano della polizia Mohamed Hussein ha dichiarato all'agenzia di stampa Reuters: "E' stata una bomba su un camion, ci sono molte vittime, ma non sappiamo ancora definirne il numero esatto in quanto la scena è ancora un tremendo caos". Lo ha reso noto la polizia stessa, affermando che vi sono persone intrappolate sotto le macerie dell'albergo. L'esplosione, intorno alle 14.40 italiane, è avvenuta vicino al ministero degli Esteri e al Safari Hotel, che in parte è andato distrutto, mentre la polizia stava seguendo il mezzo perchè ritenuto "sospetto".

Non è chiaro quale gruppo terroristico abbia organizzato gli attacchi, anche se da anni Mogadiscio è un normale bersaglio per il gruppo degli islamisti di al-Shabab, collegato al-Qaeda.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE