Ryanair, O'Leary chiede scusa: "In arrivo aumenti e contratti migliori"

Paterniano Del Favero
Ottobre 6, 2017

La Ryanair ha scritto una lettera ai suoi 4.200 piloti offrendo aumenti di stipendio, bonus e migliori condizioni di lavoro e di prospettive di carriera. Secondo quanto ripreso dal quotidiano belga "La Libre Belgique" O'Leary ripercorre la vicenda, attribuendo le cancellazioni dei voli a "un errore del management" e scusandosi "per gli stravolgimenti nei calendari di ferie". E' la promessa che Michael O'Leary, l'amministratore delegato di Ryanair, ha fatto ai suoi 4.200 piloti.

Nella lettera, il manager irlandese si impegna ad allineare i salari dei piloti a quelli dei concorrenti low cost Jet2 e Norwegian e a negoziare miglioramenti delle condizioni su giorni di malattia pagati, periodo di prova, congedo di maternità e altre voci contrattuali.

Intanto sono più vicine le sanzioni per Ryanair da parte dell'Enac per la violazione dei diritti dei passeggeri.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE