Lutto per Loredana Bertè: è morto il padre Giuseppe Radames

Ausiliatrice Cristiano
Ottobre 6, 2017

Grandissimo dolore per Loredana Bertè: una delle più grandi cantanti italiane ha dovuto dire addio al padre Giuseppe. Originario della Calabria viveva da anni in un paese nella provincia di Varese, lo stesso dove è sepolta la figlia Mia Martini, morta nel 1995. La morte di Giuseppe Radames Bertè ha riportato alla luce quelli che erano i rapporti che aveva realmente con le sue figlie.

Nessun commento, al momento, alla notizia della morte da parte di Loredana Bertè mentre alcune fan page dedicate alle cantanti hanno postato messaggi di cordoglio verso Giuseppe Bertè.

Mia Martini e Loredana Bertè: morto il padre. Pochi i momenti di affetto che il padre di Mia Martini e Loredana Bertè avrebbe avuto nei confronti delle sue due figlie. Giuseppe ha sempre negato le accuse, sebbene anche la figlia Leda avesse confermato la versione della sorella. Quella mattina Mia Martini doveva partire per Salerno con il suo manager ma non si presentò. Il padre dovette chiamare i Vigili del Fuoco perché non apriva. Era 'stravaccata' sulla sponda del letto, aveva il volto sereno, nella stanza non c'erano medicinali e boccette vuote, Giuseppe Radames Bertè è convinto che sia morta di infarto perché Mmì era serena, aveva da poco affittato una casa vicino ai genitori perché finalmente aveva ritrovato l'armonia.

La cantante di "Sei bellissima", "E la luna bussò" e "Non sono una signora" ha più volte ricordato il padre come una figura piuttosto violenta nell'ambito familiare. L'ha accusato di misoginia e di violenze nei confronti della sorella Mia Martini. Lei era più piccola e quindi non è stata picchiata, ma una volta Mimì è stata scaraventata giù dal balcone per un 6 in latino. Giuseppe Radames Bertè era professore di Greco e Latino e per lui quel voto era un'offesa.

La Bertè inoltre in più occasioni rimarcò addirittura che il padre si era spesso mostrato anche un uomo violento; la donna ha parlato del rapporto con il padre anche nel suo libro autobiografico, Traslocando, ove ha confessato avvenimenti scioccanti: "Lui odiava le donne, voleva un figlio maschio ad ogni costo". Loredana ha chiamato il padre brutto bastardo in televisione e il professore si è trovato in una condizione che per lui non era nuova, l'aveva anche querelata anche se alla fine si sono messi d'accordo e la Bertè ha dovuto risarcire il padre. Una volta l'ha lasciata in una pozza di sangue nel bagno.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE