NBA All-Star Game, cambia il formato: due capitani sceglieranno i giocatori

Rufina Vignone
Ottobre 4, 2017

E' il ribaltone che NBA e NBPA, il sindacato giocatori, hanno concordato per tentare di rilanciare l'All Star Game, il weekend delle stelle in programma il 18 febbraio 2018 a Los Angeles la cui popolarità è alle stalle dopo anni di flirt con i 200 punti e difese ridotte a zero. L'incontro che chiude il weekend dedicato allo spettacolo della Nba sarà caratterizzato da un nuovo format che dovrebbe, almeno nelle intenzioni, garantire una maggiore spinta a livello di entusiasmo rispetto al classico formato. Saranno sempre 24 i giocatori selezionati per partecipare all'All Star Game: i due quintetti titolari verranno selezionati da un panel composto da tifosi (50% del voto), giocatori (25%) e giornalisti (25%).

I voti dei fan adesso serviranno a selezionare i capitani (i due giocatori più votati), che avranno poi l'incarico di scegliere la propria squadra tramite un Draft nato dalle votazioni (che resteranno strutturate con il solito 50% di importanza al voto dei fan, 25% a quello dei giocatori e 25% ai media) ma indipendentemente dalle Conference di appartenenza dei giocatori. I 10 titolari delle due squadre continueranno ad essere scelti da una combinazione di tifosi (50 per cento del voto), giocatori (25 per cento) e giornalisti specializzati nel basket (25 per cento). Le sette riserve per conference, invece, saranno scelte dai coach delle rispettive conference.

E' inalterata anche la scelta dei coach: saranno quelli delle squadre in testa ad Est ed Ovest al 4 febbraio, con l'esclusione di Brad Stevens e Steve Kerr, in panchina nell'All Star Game 2017. Le riserve per ciascuna conference verranno rese note martedì 23 gennaio.

Ogni squadra sceglierà un'organizzazione benefica nazionale o della città in cui si gioca (Los Angeles nel 2018) a favore della quale raccogliere fondi. Questa rivoluzione è un passo avanti, ma non è probabilmente ancora abbastanza. Avrebbe probabilmente bisogno di un premio in palio molto alto (vantaggio del campo della squadra alle Finals della conference che vince?) per ripartire davvero.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE