Zaccardo Inter, il difensore: "Sarei onorato"

Bruno Cirelli
Settembre 5, 2017

Con il trasferimento di Murillo al Valencia, infatti, il tecnico di Certaldo è rimasto con i soli Miranda, Skriniar e Ranocchia. L'ex difensore del Palermo, Campionato del Mondo con l'Italia nel 2006, è senza contratto (e recentemente ha fatto parlare di sé per un annuncio lasciato sul LinkedIn) e l'Inter ci pensa. Difficile che Spalletti accetti la soluzione, ma quello di Zaccardo è un'idea che circola intorno all'ambiente nerazzurro.

Di un'ipotetica trattativa con l'Inter ha parlato lo stesso centrale, a Sportmediaset: "Sarebbe un onore ed un piacere poter indossare una maglia così importante come quella nerazzurra". Non c'è niente di ufficiale per adesso ma se dovesse accadere di andare in un grande club come l'Inter sarebbe fantastico. Non sono più un ragazzino ma sto bene e con la mia esperienza posso aiutare i giovani.

"Posso ancora fare due anni ad alto livello". Non mi è arrivato nessun segnale dalla società, solo messaggi e chiamate da amici tifosi dell'Inter che mi vorrebbero lì. Una battuta anche sulla batosta subita dall'Italia contro la Spagna: "Ci hanno dato una lezione di gioco, speriamo di riprenderci e qualificarci". Al momento abbiamo dimostrato di essere inferiori alla Spagna. Quand'è così, ci sta anche perdere, ma c'è stata una differenza sul piano del palleggio netta.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE