Ostia, tassista ubriaco sulla Colombo aggredisce carabinieri: arrestato

Bruno Cirelli
Settembre 5, 2017

Scene di panico sulla Cristoforo Colombo a Roma. Dopo varie segnalazioni da parte di alcuni automobilisti, alcune pattuglie dei carabinieri si sono subito messe sulle tracce della vettura.

Sottoposto all'alcol test è risultato positivo, con valori ben oltre le soglie minime consentite, ha aggredito le forze dell'ordine. Poco dopo i militari hanno individuato l'auto parcheggiata in piazzale Colombo e il tassista impegnato a servirsi da bere in un chiosco ambulante.

La scorsa notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ostia hanno arrestato un tassista romano, 50enne con precedenti, per guida in stato di ebbrezza e resistenza a Pubblico Ufficiale. L'indomani è stato quindi portato in Tribunale e giudicato per direttissima: è stato rilasciato con l'obbligo di firma quotidiano.

L'autista, un 50enne romano, da quanto si apprende non è la prima volta che viene fermato ubriaco al volante.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE