In casa 15 kg di eroina, a "proteggerla" c'erano due pitbull

Paterniano Del Favero
Settembre 5, 2017

Un 43enne albanese, da anni residente in Italia e già noto alle forze dell'ordine, è stato arresto per detenzione illecita di sostanza stupefacente dai carabinieri di Saronno, in provincia di Varese. I militari, durante alcuni accertamenti fatti a seguito di un controllo stradale, hanno scoperto che l'uomo nascondeva in una villa a Lazzate, in Brianza, 15 chilogrammi di eroina e duecento grammi di marijuana.

I militari lo hanno intercettato e perquisito in Caronno Pertusella, via Lazzaretto, durante un servizio di controllo del territorio, mentre si trovava alla guida di un'auto di grossa cilindrata: nella fibbia della cintura nascondeva alcune dosi di eroina, probabilmente destinate alla piazza di spaccio Saronnese.

A insospettire ulteriormente i carabinieri sono stati i documenti dell'uomo sui quali la residenza da lui dichiarata non coincideva con l'indirizzo presente su alcune carte trovate nell'auto, che hanno condotto i carabinieri dritti alla villetta.

Ulteriori aggiornamenti sul giornale in edicola domani, martedì 5 settembre.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE