Marotta duro contro il Papu Gomes: "Impari da Buffon"

Rufina Vignone
Agosto 31, 2017

Quasi contemporaneamente all'ufficialità dell'acquisto di Höwedes, ovvero il duttile difensore che colmerà la lacuna lasciata nel reparto arretrato dalla partenza di Bonucci, l'ad bianconero in diretta dall'Hotel Melià di Milano ha chiuso il mercato in entrata della Juventus: "Siamo contenti, non prevedo altre operazioni eclatanti nelle ultime 24 ore".

"Khedira ha subito in Nazionale un'infiammazione al ginocchio". Lo definisco un caso umano, ogni ragazzo nel calcio gioca col sogno che magari si avveri di indossare la maglia della squadra per cui tifa. Noi abbiamo tenuto fede all'impegno preso con l'Atalanta, crediamo in Spinazzola e al termine della stagione potrà tornare alla Juventus. "Quindi credo si debbano fare forse anche corsi per capitani o quantomeno andare a imparare qualcosa da un capitano che lo è di fatto, Gigi Buffon". Keita e Schick, per motivi diversi, erano opportunità. Le opportunità erano quelle legate a una posizione di Keita, che aveva una posizione contrattuale invitante, di un giocatore che nella fattispecie al momento non faceva al caso nostro in quanto il settore offensivo della Juventus è di per sé molto forte e valido, ma che poteva rappresentare comunque un investimento per il futuro. "Quindi bravo a Lotito e in bocca al lupo a Keita". Solo che questa richiesta è arrivata praticamente al fotofinish del mercato, quindi non eravamo nella condizione di sostituirlo, non lo siamo oggi, ancora.

"Il calciomercato come sempre deve essere un momento in cui le società devono continuamente comprare". Alejandro Gomez ha smentito però che le sue frasi fossero riferite al compagno di squadra e ha cancellato però poi quanto postato. In più abbiamo messo a disposizione di Allegri alcuni elementi come Matuidi, Douglas Costa e Bernardeschi, che sono signori giocatori. Matuidi? Per lui parla il suo palmares, siamo molto felici di averlo preso. Siamo contenti di quello che abbiamo fatto.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE