Vuelta 2017, tappa 9 orari e diretta tv

Rufina Vignone
Agosto 30, 2017

"I due "big" tricolori sono rispettivamente in quarta piazza, Nibali, a 1'17", e in settima posizione, Aru, a 1'33". Nel gran premio della montagna di 2°categoria ripresi 5 fuggitivi e poco dopo altri 3 con i soli Tobias Ludvigsson (FDJ) e Marc Soler (Movistar Team) in grado di resistere fino ai 6 Km dall'arrivo. "L'ha vinta a suo modo con frullate continue nei 4 km dell'erta finale, arcigna con la sua pendenza media vicina al 10%, accelerazioni violente che hanno sgretolato la resistenza dei suoi rivali: "nessun distacco abissale ma Nibali e Aru hanno dovuto concedere - anche per il gioco degli abbuoni -altri secondi al padrone della Vuelta - 14" lo Squalo, 17" il sardo.

Come da previsione la tappa odierna si è vivacizzata nel finale con un tentativo da parte di Romain Bardet che non è andato a buon fine. Domani e' in programma la prima giornata di riposo di questa Vuelta a Espana, ad Alicante.

Anche oggi risulta il più brillante degli uomini di classifica oltre Chris Froome e gli arriva molto vicino ma ancora non abbastanza per raggiungerlo.

In classifica generale, cambiano i distacchi: "il leader, e proprietario della maglia rossa, è sempre Chris Froome, ma il suo vantaggio su Chaves è ora di 28".

Oggi, domenica 27 agosto si corre la tappa numero 9 della Vuelta 2017, la Orihuela-Cumbre.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE