Il Parma vuole il "botto": Matri, Pazzini o Iemmello Video

Barsaba Taglieri
Agosto 30, 2017

"Io non prendo il nome per far contento nessuno, Matri ha la motivazione giusta e pensiamo possa far bene, ora aspettiamo". Stiamo cercando di trovare una soluzione perché per la società sarà un sacrificio importante. E queste sono le ore decisive per un rinforzo che, qualunque sia, è proprio super: "Tutti i nomi che stiamo contattando e che sono usciti, vorrebbero tutti venire qui, compreso Matri. Stiamo parlando di giocatori che possono darci tanto, ma anche a livello umano e di crescita della mentalità della squadra e della società".

I calciatori che venerdì scorso hanno giocato tutto l'incontro d'esordio in campionato vinto allo stadio Ennio Tardini sulla Cremonese sono stati impegnati in un lavoro atletico tipo aerobico.

Con il Sassuolo è rottura, il giocatore si allena a parte ed è stato escluso dalla lista dei convocati per la gara contro il Torino, così come Peluso e Iemmello, anche loro incastrati in una situazione simile.

"Caputo? Nessun problema con lui, a fine mercato dirò tutta la verità".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE